Impara la pranoterapia e ottieni l'attestato di primo livello

A cosa serve la pranoterapia? La pranoterapia è una delle più antiche discipline terapeutiche sperimentate dall’uomo, ed è la cura del corpo con l’energia delle mani. L’etimologia di “Prana” deriva infatti dall’unione delle parole sanscrite “Pra”, ovvero “Fuori”, e “An”, cioè “Respiro, Vita”, e il suo significato è quello di energia vitale, respiro. Si tratta dunque di un’antica disciplina che utilizza l’energia e il calore delle mani sul corpo per stimolare il riequilibrio bioenergetico della persona affetta da patologie fisiche ma anche emotive e psicosomatiche. Una forma di medicina alternativa basata dunque sull’energia delle mani del pranoterapeuta.

La pranoterapia permette di ricreare e rivitalizzare l’energia vitale di ogni essere vivente stimolando il corpo a reagire alla malattia, diminuendo infezioni, irritazioni, infiammazioni e aiutando così il sistema immunitario a ristabilire il suo equilibrio.

“Quando mi chiedono a cosa serve la pranoterapia rispondo sempre che per me è un gesto d’amore capace di guarire”

Andrea Penna.
Il pranoterapeuta Andrea Penna è nato nel 1962 a Spinea (VE) ed esercita pranoterapia da 25 anni nel suo studio di Preganziol. Fa parte della “Federation of Holistic Therapist FHT” di Londra e collabora tuttora con medici e ospedali di tutta Italia. è stato il primo guaritore italiano inserito nell’ “Organizzazione di collegamento medici-guaritori” inglese (The Doctor Healing Network). Ha ottenuto il diploma ufficiale del Centro Studi di Parapsicologia di Milano. Sua la pubblicazione dei libri “Andrea aiuta chi sta male” e “Andrea. Una luce per l'anima”, e sua l’idea di mettere on line un test accessibile a tutti per scoprire l’energia delle mani presente in ciascuno.

Presentazione di Pranoterapia per tutti



Testimonianze video

Testimonianze scritte

Alessandra

Tutto è cominciato una mattina di novembre. Non riuscivo più a muovere il collo ed ero praticamente bloccata. Cominciò il mio incubo assieme a forti dolori che andavano sempre aumentando; il dottore li attribuì agli sbalz... Leggi tutto

Antonio

Sui pranoterapeutici sono sempre stato scettico, pur tuttavia ho accompagnato mia moglie da Andrea, il quale mi è stato raccomandato caldamente da un amico. Il primo giorno Andrea espresse il parere dei disturbi accusati ... Leggi tutto

Angela e Marco

Un giorno feci visita ad Andrea con Greta, mia figlia di due anni, che da oltre tre mesi non riusciva più ad evacuare spontaneamente (il suo intestino fino ad allora era stato sempre molto regolare, un orologio svizzero!)... Leggi tutto

Patrizia

Mia figlia Giorgia, fu ricoverata in ospedale per l’improvvisa perdita dei sensi e per il blocco della testa, rimasta bloccata sul lato destro, accompagnata da frequenti spasmi di vomito. Poco dopo Giorgia venne ricoverat... Leggi tutto

Rosanna

Voglio testimoniare con la mia esperienza la mia gratitudine ad Andrea: sentendo parlare da una mia amica di lui come pranoterapeuta decisi di portare il mio papà, che soffriva per un dolore all’articolazione di un bracci... Leggi tutto

Dott. Svetozar Sumonja

Dott. Svetozar Sumonja Medico-chirurgo Quale medico-chirurgo, dopo aver assistito alle prestazioni pranoterapeutiche di Andrea ai suoi clienti, posso confermare che egli ottiene risultati assai sorprendenti. Alcuni miei c... Leggi tutto

Consulta qui la nostra normativa sulla privacy. Privacy policy